Menu

Nuove Dipendenze

Nuove Dipendenze

La dipendenza da Internet o Internet dipendenza, meglio conosciuta nella letteratura psichiatrica con il nome originale inglese di Internet addiction disorder (IAD), è un disturbo da discontrollo degli impulsi. Il termine è stato coniato da Ivan Goldberg, M.D., nel 1995.
È comparabile al gioco d’azzardo patologico come diagnosticato dal DSM-IV. Nel 2013 è stata inserita nella Session III del DSM-V la proposta di diagnosi di “Internet Gaming Disorder”; si tratta di una diagnosi sperimentale che necessita quindi di ulteriori studi e che non può essere utilizzata a fini legali o assicurativi.

Diversi studiosi affermano tuttavia che la dipendenza da Internet non può essere considerata uno specifico disturbo psichiatrico, ma piuttosto un sintomo psicologico che può connettersi a differenti quadri diagnostici e clinici.
Anche in Italia la discussione e lo studio sulla dipendenza da Internet sono ampiamente avviati, e, dal primo lavoro pubblicato in Italia dallo psichiatra Tonino Cantelmi nel 1998  sono stati pubblicati numerosi studi, senza però arrivare ad una definizione che sia univoca e accettata da tutti.
Da novembre 2009 all’Ospedale Policlinico Il Gemelli è stato aperto il primo ambulatorio ospedaliero italiano specializzato nella dipendenza da Internet.
Nel 2014 a Milano è stato organizzato il Primo Congresso Internazionale sulle Dipendenze da Internet. (Cit. Wikipedia)

Dipendenze Comportamentali

Internet
Sesso Virtuale
Gioco d'azzardo